COLLANE E BRACCIALI
Le nostre collane hanno una misura che va dai 36 cm ai 120cm, e i braccialetti da 16cm a 20 cm a seconda del modello: se desideri qualche modifica sulla misura della tua collana o del tuo braccialetto, puoi comunicarcelo. Insieme decideremo la variante più adatta a te. 

ANELLI
Hai scelto un’anello ma non sai qual è la tua misura ? In Atelier su appuntamento siamo sempre disponibili a verificare la misura che fa per te, e aiutarti nella scelta del modello o se necessario, fare delle piccole modifiche di misura. 

ORECCHINI

I nostri orecchini sono pendenti lunghi e corti, a lobo e comunque sempre modificabili. Alcuni direttamente nel momento della scelta , tra i disponibili,  altri nel nostro laboratorio in breve tempo. 

COME PRENDERTI CURA DEL TUO GIOIELLO

Alcuni piccoli consigli per far si che i tuoi gioielli
si mantengano al meglio nel tempo.

ORO

L'oro giallo non ha bisogno di cure particolari se non è legato a pietre preziose e non ,mentre l'oro bianco che subisce un processo galvanico di rodio ha bisogno di più attenzioni, sopratutto per quello che riguarda gli anelli che indossati , subiscono più facilmente sfregamenti . 

Nulla di grave. Nel momento in cui vi renderete conto che i vostri gioielli in oro non luccicano più come una volta, nel nostro laboratorio,  provvederemo a ridargli la lucentezza come fossero nuovi, attraverso un passaggio sotto le spazzole da orafo, e nel caso dell'oro bianco, dopo questo passaggio, un nuovo bagno in rodio . Questo può essere anche fatto per i gioielli in argento bianco. 

ARGENTO
L’argento, come altre leghe se non sottoposte a un bagno galvanico (rodiatura, doratura o argentatura ) si ossida velocemente quando non è indossato o lasciato insieme ad altri monili con pietre che sprigionano ossido. 

Se desideri un metodo naturale per pulirli puoi usare il bicarbonato. Fai una crema con un pochino d’acqua e pulisci il tuo gioiello con uno spazzolino da denti con le setole molto morbide, risciacqua con acqua tiepida e massaggia con un panno morbido per ridare lucentezza. Se preferisci, in commercio esistono molti panni specifici per la pulizia del tuo metallo: scegli quello che fa al caso tuo. Fai molta attenzione a pulire le catene, sono delicate e un gesto troppo brusco potrebbe spezzarle. Sappi che indossare spesso l’argento bianco preserva da eventuali processi naturali di ossidazione. In ogni caso ti consigliamo comunque sempre di seguire questi suggerimenti:

  • Indossa i tuoi gioielli in argento bianco e pietre,o perle ,o coralli,solo dopo aver usato detergenti aggressivi, profumi, creme, lacca per capelli: prodotti chimici aggressivi danneggiano qualunque il metallo,ne alterano il colore e li opacizzano.
  • Se ti è possibile evita di nuotare in piscina con i gioielli che hanno pietre di qualsiasi genere a parte i quarzi : oltre a rischiare di perderli il cloro e la salsedine del mare sono un forte aggressivo che col tempo indebolisce il metallo .
  • Quando non li indossi riponili nella loro confezione o in una bustina, che ne eviti il contatto con l’aria: la patina scura che a volte vediamo sull'argento non è altro che un normale processo di ossidazione del gioiello a contatto con l’aria .
  • Evita di tenere i gioielli d’argento bianco nel tuo bagno . I vapori aumentano ossidazione
  • Indossa liberamente e il più possibile i tuoi gioielli in argento bianco: l’acqua e il sapone li lucideranno ogni volta che ti lavi le mani.
  • GIOIELLI IN ARGENTO SOTTOPOSTI A GALVANICA ORO ROSA, ORO GIALLO E RODIO

Tutti i gioielli sottoposti in laboratorio ad un bagno galvanico subiscono un processo elettrochimico tramite il quale un sottile strato di rodio, oro giallo o oro rosa aderisce all’argento bianco di fondo; questo significa ovviamente che bisogna prestare particolare cura al gioiello, e che la doratura non dura per sempre. Il moo consiglio è di :

  • Indossare i tuoi gioielli in argento dorato solo dopo aver usato detergenti, saponi, profumi, lacca per capelli: prodotti chimici aggressivi danneggiano qualunque metallo, potenzialmente ne alterano il colore e li opacizzano;
  • Evitare di nuotare in piscina con i gioielli: oltre al rischiare di perderli il cloro è un forte aggressivo chimico che col tempo ne indebolisce la lega e leva lo strato di doratura;
  • Togliere i gioielli per la notte, e durante lo sport specie d’estate quando si suda di più.

 

MODI E...MODE srl - P.iva 04789170968 - Sede legale Via Castelfidardo 8 MI- REA MI-1772577   -  Via Vittoria Colonna, 50 - 20149,  Milano - 

Tel.Mob.: +39.3342213179 - 

www.modiemode.com - modi.e.mode@virgilio.it